Risparmio tradito: i fondi immobiliari ad alto rischio

settembre 5, 2013

Negli ultimi mesi ci sono stati numerosi casi di risparmiatori che hanno perso gran parte dei risparmi investiti in fondi immobiliari, sollecitati da intermediari che hanno presentato l’investimento come sicuro ed invece hanno sollecitato i clienti ad effettuare investimenti ad alto rischio, che hanno puntualmente portato a perdere tutto o gran parte del capitale.

In particolare abbiamo ricevuto numerose segnalazioni sui seguenti fondi:

- fondo Dolomit collocato da Cassa di Risparmio di Bolzano;

- fondo Europa 1, collocato principalmente da Poste Italiane e Cassa di Risparmio di Ferrara;

- fondo IRS (Investment Real Estate), collocato principalmente da Poste Italiane.

Al di la delle caratteristiche particolari di ognuno di questi fondi, abbiamo riscontrato gravi responsabilità a carico degli intermediari che hanno collocato questi prodotti: i clienti non sono stati mai informati sulle caratteristiche di questi investimenti, per i quali non si può disinvestire prima della scadenza (di solito decennale) e che in realtà comportano gravi rischi di perdita del capitale, situazione che puntualmente si è verificata in questi casi.

La nostra associazione sta raccogliendo i reclami degli utenti e presto partiranno le nostre azioni contro gli istituti che hanno venduto questi titoli: invitiamo i risparmiatori che hanno questi contratti a contattarci all’indirizzo email risparmiotradito-unicons@hotmail.it o al numero 348 0086073


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 399 follower