Aumenta il costo del gas, scende quello dell’energia elettrica

Come preannunciato, dal 1 gennaio aumenterà il costo del gas del 2,8% per una somma di circa 28 euro a famiglia, mentre scende il costo dell’elettricità per un 2,2%, pari a circa 10 euro.
Le previsioni sono però ancora peggiori: il gas dovrebbe aumentare nel secondo trimestre del 3,2 – 3,3%, per circa 33 euro in più.
Tale aumento infatti doveva essere già sancito in questo trimestre, ma è stato compensato dalla dimunizione dei costi delle componenti tariffarie di trasporto e distribuzione, spiegano dall’Autority per l’energia elettrica e per il gas.
Nel complesso la spesa media delle famiglie per le tariffe gas ed elettricità aumenterà di circa l’1,1% , pari a 16 euro; se sommiamo questo aumento a tutti gli altri (tariffe autostradali, ferroviarie, aeree, servizi idrici, rc auto solo per citarne alcuni) vediamo come siano insostenibili che chiediamo al governo un provvedimento che blocchi per l’anno 2010 tutti gli aumenti tariffari.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: