Tariffe pubbliche ed assicurazioni: aumenti record negli ultimi cinque anni

L’Osservatorio prezzi e mercato di Unioncamere ha elaborato i dati sull’aumento delle tariffe dei pubblici servizi: sono impressionanti.
Infatti negli ultimi cinque anni le tariffe sono aumentate in modo vertiginoso: le tariffe postali del 13%, quelle autostradali del 15%, quelle ferroviarie del 26%, i trasporti marittimi del 38%, per una media degli aumenti del circa 15% nel quinquennio.

Anche le tariffe per i servizi locali sono cresciute: per i rifiuti l’aumento è stato circa del 29,1% (4,5% solo nello scorso anno), per l’acqua potabile invece il rincaro è del 31,8 % (sempre nel quinquennio, a fronte di un aumento del 7,6% solo nel 2009).
Secondo l’Osservatorio tali aumenti sono dovuti alla tendenza a portare le tariffe a copertura totale dei costi del servizio, in un piano generale di ristrutturazione delle stesse che sta portando dalla Tarsu alla TIA e al metodo “normalizzato” previsto dalla Legge Galli per quanto riguarda il servizio idrico.

Anche per le assicurazioni i costi sono saliti alle stelle: dal 1996 al 2009 (il periodo di riferimento per questa ricerca) l’aumento delle tariffe è stato di circa il 131,3%, a fronte di un aumento di circa il 35% nella zona euro.

Auspichiamo un immediato intervento delle autorità preposte (Governo, Amministrazioni locali, Antitrust) che spiegano come siano stati possibili questi aumenti ed intervengano immediatamente per fermare questa corsa al rialzo, soprattutto in tempo di crisi, con milioni di famglie ormai “strangolate” da continui aumenti del costo di beni e servizi essenziali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: