Direttiva di Equitalia: basta un autodichiarazione per bloccare cartelle esattoriali per tributi già pagati

Si semplica la procedura per cartelle esattoriali relative a tributi già versati o interessati da procedure di sgravio: ieri infatti Equitalia ha emanato una nuova direttiva per la quale nel caso di cartelle esattoriali relative a tributi già pagati, od oggetto di procedura di sgravio o sospensione il contribuente dovrà presentare una autodichiarazione per far sospendere la procedura di riscossione.

Tale autodichiarazione (che dovrà ovviamente essere corredata della copia del provvedimento di sospensione o sgravio o della ricevuta di pagamento del tributo) va redatta secondo un modello disponibile al seguente link:
http://www.equitaliaonline.it/equitalia/export/capogruppo/files/autodichiarazione.pdf

Finalmente un provvedimento che semplifica la vita del cittadino (mentre fino ad ora invece in questi casi il contribuente doveva iniziare un farraginoso iter tra l’ente creditore e l’agente della riscossione, con aggravio di tempi e costi) e rende più veloce la risoluzione di questi procedimenti burocratici

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: