Acqua rossa: finalmente interviene la Regione Puglia

A seguito del nostro intervento, con cui chiedevamo a tutte le autorità competenti (Regione Puglia, Acquedotto Pugliese, Provincia di Lecce, comuni interessati) di intervenire per risolvere il problema dell’ “acqua rossa” che scorre dai rubinetti di numerosi comuni pugliesi, soprattutto salentini, la Regione Puglia interviene per tentare di risolvere il problema.

Infatti nei giorni scorsi l’Ufficio Utilizzazione Risorse Idriche dell’Area Politiche per l’ambiente, le reti e la qualità urbana – Servizio Risorse Naturali, ha chiesto all’Acquedotto Pugliese di relazionare sull’accaduto e di indicare le iniziative che vorrà adottare in merito a tale situazione.

Finalmente un primo passo è stato fatto per arrivare alla soluzione di questa incresciosa situazione, indegna di un paese civile: per la ns associazione e per tutti i cittadini che vivono questa situazione è una piccola vittoria.                   Ma non ci fermeremo fino a che queste popolazioni non avranno di nuovo accesso all’acqua potabile; la nostra associazione che vuole tutelare i diritti “negati” non lascerà soli questi cittadini fino a che non sarà risolto il problema

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: