Energia: dal 1 luglio parte la tariffa bioraria per tutti

Dal 1 luglio scattano le tariffe energetiche biorarie per tutti gli utenti domestici, anche coloro che non hanno scelto un gestore del libero mercato e sono rimasti utenti dell’ex gestore monopolista Enel.

Queste nuove tariffe prevedono dei costi diversi a secondo dei momenti della giornata (più economica dalle 19 alle 8, sabato, domenica e festivi e più costosa dalle 8 alle 19 dal lunedì al venerdì) e verrano introdotte gradualmente nei primi 18 mesi, in modo che i consumatori possano capire i vantaggi e le novità che questo tipo di tariffazione apporta ai loro consumi.

Secondo l’Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas, adeguando i consumi alle nuove tariffe gli utenti potranno avere dei risparmi in termini di costi in fattura.

Coloro che invece hanno già scelto un gestore del mercato libero non saranno interessati da questo cambiamento, pur potendo anche loro scegliere come già era previsto precedentemente di cambiare la loro tariffa in quella bioraria.

Speriamo vivamente che tale cambiamento avvenga in modo regolare e corretto e che porti effettivamente ad un riduzione dei costi per gli utenti, già gravemente danneggiati dagli ultimi aumenti di tutti i beni e servizi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: