In arrivo taglio alle commissioni per Bancomat e RID

Sono in arrivo riduzioni per i costi di Bancomat, Pagobancomat, RID e pagamenti con ricevuta bancaria: è quanto prevede un impegno di Abi e Consorzio Bancomat accettato dall’Antitrust e che pone fine alle istruttorie aperte in merito propriò dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.
I tagli vanno dal 4% della commissione per PagoBancomat sul valore della transazione media (mentre la componente fissa passa da 0,13 a 0,12 euro), al 3,4% della commissione per i prelievi presso gli sportelli Bancomat (da 0,58 a 0,56 euro), al 36% della commissione interbancaria RID, che scende così a 0,16 euro.
La commissione per quest’ultima operazione sarà azzerata dal 1 novembre 2012, per allinearsi alla disciplina europea.
Le spese per il RID veloce passano da 0,35 a 0,26 euro per operazione, mentre la commissione RiBa per disposizione di incasso passa da 0,57 a 0,46 euro.
L’Autorità afferma che tali commissioni , che riguardano i rapporti tra banche ed andranno ad incidere sulle condizioni economiche applicate alla clientela, sono state determinate “applicando il principio di efficienza economica e rappresentano livelli che non potranno essere modificati in aumento”.

Accogliamo con favore queste modifiche che andranno sicuramente ad abbattere i costi delle operazioni bancarie per la clientela, ma dobbiamo purtroppo notare come sia solo l’intervento dell’Antitrust a permettere ai consumatori di ottenere condizioni contrattuali più corrette, senza che siano le aziende stesse, in questo caso le banche, ad autoregolamentarsi ed offire costi più contenuti agli utenti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: