Referendum: quorum raggiunto, un plebiscito per i SI

I referendum hanno raggiunto il quorum, con una percentuale di votanti per i soli residenti in Italia pari al 57%, e come prevedibile hanno vinto i SI, con precentuali plebiscitarie, intorno al 95%

 

– Primo quesito  (servizi pubblici)

SI 95,3%       NO   4,7%

– Secondo quesito (tariffe acqua)

SI 95,8%      NO      4,2%

– Terzo quesito      (centrali nucleari)

SI 94,1%        NO 5,9%

– Quarto quesito   (legittimo impedimento)

SI 94,6%      NO  5,4%

Una vittoria dei cittadini, dei comitati e di tutti i gruppi ed associazioni, come la nostra, che da più di un anno si sono battute prima per raccogliere le firme per presentare i quesiti e poi per raggiungere il quorum, con iniziative per attirare l’attenzione dei cittadini su quesiti così importanti, ma totalmente ignorati dai media, soprattutto televisivi.

I cittadini hanno detto no all’affidamento a società private o miste della gestione dei servizi pubblici, no al profitto sulle tariffe idriche, no al nucleare e no al legittimo impedimento.

Una bella pagina di democrazia diretta dei cittadini, giornate da ricordare per anni nella storia del nostro paese.

I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: