Pubblicata la lista delle riduzioni del prezzo dei farmaci equivalenti

aprile 13, 2011

E’ stata pubblicata sul sito internet dell’AIFA (Agenzia italiana del farmaco) la lista di trasparenza dei farmaci generici, con il prezzo di riferimento che considera la riduzione di prezzo ai sensi della determinazione AIFA 3 luglio 2006, dell’ulteriore riduzione del 5% ai sensi della determinazione Aifa del 27 settembre 2006 e dell’art.9 comma1 della Legge 28 febbraio 2008 n.31. La lista riporta i prezzi di riferimento che saranno attivi a partire dal 15 aprile.

La nuova riduzione dei prezzi dei farmaci equivalenti è stata adottata dell’AIFA ed è stata calcolata sulla base dei prezzi di vendita vigenti negli altri paesi europei, quali Francia, Germania, Spagna, Regno Unito.

La lista aggiornata

Annunci

Antitrust chiede maggiore velocità per messa in commercio dei farmaci generici

ottobre 5, 2010

L’Autorità Garante per il Mercato e la Concorrenza ha chiesto all’Agenzia Italiana del Farmaco di consentire in tempi rapidi l’ingresso sul mercato dei farmaci equivalenti, in modo da generare un ‘effettiva concorrenza, evitando i ritardi dovute alle controversie sulla tutela della proprietà industriale.

La segnalazione dell’Antitrust infatti individua proprio nei contenziosi uno strumento utilizzato dalle case titolari di brevetti scaduti per ritardare l’entrata in commercio  di prodotti concorrenti; l’Autorità ritiene che subordinare la concessione delle autorizzazioni per l’immissione in commercio di farmaci generici alla risoluzione delle dispute inerenti a presunte violazioni della proprietà industriale e commerciale, in assenza di un obbligo in tal senso da parte del soggetto deputato a concedere l’autorizzazione, costituisca un ritardo all’ingresso nel mercato dei farmaci generici pregiudizievole per la concorrenza”.

Giudichiamo positivamente questo intervento, che auspichiamo porti ad una effettiva concorrenza anche in questo settore, tramite la vendita dei farmaci equivalenti  senza ostacoli che tutelano solo le case farmaceutiche, a tutto vantaggio della salute dei cittadini.